FOILS IN GRAFITE


Grafitfolie

Conducibilità termiche nel piano fino a 1.950 W/mK e 25 W/mK attraverso lo spessore

Dispersione del calore dai punti caldi
Bassa resistenza termica grazie ad una buona adattabilità tra le superfici di contatto

Peso molto contenuto

Senza silicone

Ampio range di temperatura fino a 400°C

Nessun fenomeno di essicazione, migrazione, separazione o pump out

Schermatura EMI come effetto secondario, grazie all’alta conducibilità elettrica

Piegabile fin anche a 180° (grafite pirolitica)


DESCRIZIONE PRODOTTO

I foil di grafite sono costituiti da grafite naturale al 98% di purezza o sono ottenuti come grafite pirolitica sintetica. Essendo formati da fiocchi espansi e poi pressati tra loro manifestano conducibilità termiche diverse nel loro piano (assi x-y) e attraverso lo spessore (asse z). Il calore viene allontanato dai punti caldi e ridistribuito nel materiale di interfaccia. La loro morbidezza permette un’adattabilità molto buona tra le superfici, minimizzando la resistenza termica di contatto. La loro bassa densità rispetto al rame o all’alluminio li rende ideali per applicazioni dove il peso deve essere limitato. La loro resistenza a temperatura molto elevata ne consente l’uso in ambienti estremamanete caldi. Grazie alla loro elevata flessibilità i foil di grafite pirolitica possono essere piegati fino a 180° senza rompersi.


Disponibilità

  • In fogli o rotoli (grafite naturale)
  • Parti fustellate
  • Con o senza adesivo
  • Con o senza laminati dielettrici (PEEK, PI, PET)